Editoriali

Sport popolare e popolarità dello sport. Bilanci e prospettive – Pietro Causarano, Francesca Tacchi, Lorenzo Venuti

L’identificazione con lo sport e le sue figure rappresentative è profondamente radicata nella sensibilità collettiva e nella quotidianità di un larghissimo numero di persone, come ha dimostrato nel 2018 l’ondata di emozione generalizzata che ha accolto, non solo in Italia, la scomparsa del calciatore Davide Astori. Eventi ancor più drammatici per la loro dimensione di tragedia collettiva, come gli incidenti aerei che coinvolsero il Torino (1949) e il
Manchester United (1958) nel dopoguerra, già segnalavano questa identificazione popolare dell’opinione pubblica con gli eroi sportivi, ben al di là degli appassionati e dei tifosi. Lo sport come spettacolo e veicolo di sentimenti e passioni ormai da lungo tempo occupa un posto centrale nella nostra vita sociale, benché oggi in forme spesso molto diverse da un passato ancora prossimo.

“Passato e Presente”, 111 / 2020

Leggi l’intero editoriale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...