Carolina Castellano

foto_PeP

Nata e laureata a Napoli, Carolina Castellano si è  addottorata all’Istituto Universitario Europeo nel 2001 e dal 2005 è ricercatrice di Storia contemporanea (con abilitazione alla II fascia ASN) al Dipartimento di Scienze sociali dell’Università Federico II, dove insegna Storia contemporanea e Storia sociale. I suoi interessi di ricerca si rivolgono in particolare alla storia sociale delle istituzioni nell’Italia preunitaria e alla storia della criminalità organizzata nell’Italia contemporanea. Tra i suoi lavori: Il mestiere di giudice. Magistrati e sistema giuridico tra i Francesi e i Borboni (1799-1848), il Mulino 2004; Spazi pubblici, discorsi segreti. Istituzioni e settarismo nel Risorgimento italiano, Tangram 2013; (con L. Brancaccio) Affari di camorra. Famiglie, imprenditori e gruppi criminali, Donzelli 2015. Fa parte di Passato e presente dal 2013 e del comitato direttivo di Apep dal 2015.

Vai alla pagina istituzionale

Contatti: carolina.castellano@unina.it