Segnalazioni

Cinquant’anni fa, fra spinte rivoluzionarie e trasformazioni sociali – Pietro Causarano

Negli ultimi due anni “Passato e presente” ha prestato particolare attenzione alla rottura rappresentata dalle vicende del 1968 e del 1969, troppo spesso semplificate nell’anno degli studenti e nell’anno degli operai. In realtà, le vicende italiane di cinquant’anni fa si inseriscono in un quadro internazionale di forte accelerazione complessiva nelle trasformazioni sociali e culturali e… Continua a leggere Cinquant’anni fa, fra spinte rivoluzionarie e trasformazioni sociali – Pietro Causarano

Segnalazioni

Due commenti a Leonty Soloweitschik, “Un proletariato negato. Studio sulla situazione sociale ed economica degli operai ebrei” (1898), Milano, Biblion, 2020

Ricordarsi del proletariato ebraico: un libro di fine ‘800 - Maria Grazia Meriggi Con queste annotazioni mi propongo di spiegare perché – al di là dell’intenzione scientifico-accademica – ho cercato un generoso editore per pubblicare per la prima volta in Italia un testo a suo tempo pionieristico (1898) e oggi noto solo agli specialisti dei… Continua a leggere Due commenti a Leonty Soloweitschik, “Un proletariato negato. Studio sulla situazione sociale ed economica degli operai ebrei” (1898), Milano, Biblion, 2020

Segnalazioni

L’impatto del Covid-19 sulle dinamiche storiche, politiche e sociali del Medio Oriente – Marta Santelli

La crisi attuale, unita a una generalizzata instabilità politica, misure di austerità e nuovi conflitti, hanno portato negli ultimi anni a una nuova ondata di contestazioni popolari in molti paesi della regione: i dati dell’Arab Barometer Survey evidenziano un aumento della partecipazione politica in tutti i paesi dell’area MENA (ad eccezione della Tunisia), rispetto ai… Continua a leggere L’impatto del Covid-19 sulle dinamiche storiche, politiche e sociali del Medio Oriente – Marta Santelli

Segnalazioni

Il rosso di un biennio non solo rosso – Roberto Bianchi

«Cent’anni fa, nell’estate del 1920, in un’Italia ancora stremata dalle conseguenze della Grande guerra e agitata da acutissime tensioni sociali, gli operai metalmeccanici scesero in lotta per ottenere migliori condizioni di lavoro, orari più contenuti e aumenti salariali. Non era certo la prima volta dopo la fine del confitto mondiale: non erano mancate né conquiste… Continua a leggere Il rosso di un biennio non solo rosso – Roberto Bianchi

Attualità · Covid-19 · Segnalazioni

Lavoro, ambiente, salute, prevenzione, partecipazione: un seminario (a distanza) sugli anni ’70 al tempo del Covid-19 – Pietro Causarano

La pandemia del Covid-19 ha sollecitato diversi spunti di riflessione in cui ambiente, salute e lavoro si sono incrociati in forme nuove ma per taluni versi richiamandone anche di più antiche. Il tema delle zoonosi ci ha messi di fronte agli effetti di una promiscuità socio-ambientale e senza diaframmi fra spazi umani e non umani… Continua a leggere Lavoro, ambiente, salute, prevenzione, partecipazione: un seminario (a distanza) sugli anni ’70 al tempo del Covid-19 – Pietro Causarano

Segnalazioni

Lorenzo Kamel, The Middle East from Empire to Sealed Identities, Edinburgh, Edinburgh University Press, 2019. Explores how conceptions of identity were historically constructed in the Middle East under the influence of imperial powers. This compelling analysis of the modern Middle East – based on research in 19 archives and numerous languages – shows the transition… Continua a leggere

Segnalazioni

Gabriele Turi, Guerre civili in Italia 1796-1799, Roma, Viella, 2019. Nel 1796 il generale Napoleone Bonaparte avvia l’occupazione francese di gran parte della penisola italiana, che porterà alla creazione delle repubbliche Cispadana, Cisalpina, Ligure, Romana e Napoletana. Questa sintesi del triennio mette in risalto le novità prodotte dalla rivoluzione: il movimento patriottico, il controllo sul… Continua a leggere

Segnalazioni

Simonetta Soldani, La storia interrogante di Anna Rossi-Doria in «Genesis», XVII/2, 2018, Per Anna Rossi-Doria, pp. 15-43. Il saggio si apre ricostruendo il percorso - di donna, di cittadina, di studiosa - che portò Anna Rossi-Doria, storica del mondo contadino meridionale del secondo dopoguerra, a mutare radicalmente il suo approccio alla storia e i suoi… Continua a leggere

Segnalazioni

Aldo Agosti, «Quel mare di locuzioni tempestose». Vita e traduzioni di Gigliola Venturi, «Tradurre», n. 15, autunno 2018. «Insomma, traduttori, perché fate questo ingrato mestiere?», ci si chiede. Per quanto mi riguarda, le ragioni sono molteplici: [ per] far partecipe di un bene a me accessibile chi, altrimenti, non riuscirebbe a fruirne. Perché mi piace… Continua a leggere