Debora Spini

s200_debora.spini

Debora Spini insegna alla New York University di Shanghai ed è stata docente alla Syracuse University (Firenze). Si interessa di trasformazioni della democrazia e della sfera pubblica nell’età della globalizzazione, di gruppi religiosi, secolarizzazione e post secolarizzazione. Tra le pubblicazioni più recenti La pace è femmina: lo sguardo neocon sulle questioni di genere («Scienza e politica», 2019);  Great expectations: Religion in the European Public Sphere, in L. Leonardi, ed., European Values, il Mulino, 2019; Unveiling violence. Gender and Migration in the Discourse of Right-Wing Populism, in D. Willis-E. Toscano-K. Brooks Nelson (eds.), Women and Migration: Responses in Art and History, New York 2019; Elective Affinities and Liaisons Dangereuses. Luther’s Heritage and the New Spirit of Capitalism, «Journal of Interdisciplinary History of Ideas: Contemporary Luther/Luther contemporain» (2018). Fa parte di Passato e presente da dicembre 2020.

Vai alla pagina personale

Contatti: ds80@nyu.edu