Gianpasquale Santomassimo

gs Gianpasquale Santomassimo ha insegnato Storia della storiografia e Storia contemporanea presso le Università di Trieste e di Siena. Ha fatto parte per molti anni della direzione di Italia contemporanea. Si è occupato con numerosi saggi di problematiche legate alla storia del fascismo e in particolare del corporativismo, dell’antifascismo, della storiografia italiana e inglese, della tradizione del movimento operaio italiano e della storia della cultura italiana del ‘900. Ha collaborato per molti anni all’Unità e al manifestoTra i suoi lavori: La marcia su Roma, Giunti 2000; Antifascismo e dintorni, manifestolibri 2004; La terza via fascista. Il mito del corporativismo, Carocci 2006; (con P. Ciofi e G. Ferrara) Togliatti il rivoluzionario costituente, Editori Riuniti 2014. Ha curato La notte della democrazia italiana. Dal regime fascista al governo Berlusconi, il Saggiatore 2003. Fa parte di Passato e presente dalla sua fondazione e dal 2021 è membro del Comitato di consulenza.

Contatti: santomassimo@unisi.it